Servizi territoriali SOCIO SANITARI

Informazioni utili per l'assistenza agli Anziani


CASA RESIDENZA ANZIANI
La casa-residenza (che ricomprende la casa protetta e l’RSA) è una struttura residenziale socio-sanitaria per anziani non autosufficienti che non possono più essere assistiti a domicilio che prevede permanenze anche di lungo periodo.

È in grado di ospitare e di garantire un’adeguata assistenza anche ad anziani non autosufficienti con esiti stabilizzati di patologie, fisiche, psichiche, sensoriali o malattie croniche, che non necessitano di ricovero in strutture ospedaliere, ma  che hanno bisogno comunque di riabilitazione, terapie e assistenza continua. In caso di maggiori esigenze socio-sanitarie degli ospiti, la struttura garantisce una maggiore intensità assistenziale con una maggiore presenza di personale medico, infermieristico, terapisti, operatori socio-sanitari.

In alcune strutture, oltre agli inserimenti di lungo periodo, c’è la possibilità di ricoveri temporanei post-dimissione per convalescenza e riabilitazione dopo la dimissione da una struttura ospedaliera e di accoglienza temporanea di sollievo

LE CASE RESIDENZE DELL'ASP



CENTRO DIURNO ASSISTENZIALE
È una struttura semi-residenziale che offre assistenza e realizza programmi di riabilitazione, socializzazione e animazione nelle ore del giorno, con  rientro dell'anziano a domicilio la sera

I CENTRI DIURNI DELL'ASP
  • Campagnola Emilia
  • Rio Saliceto
  • San Martino in Rio
  • Rolo


ASSISTENZA DOMICILIARE
L'obiettivo specifico della rete dei servizi per anziani è favorire il massimo mantenimento dell'autonomia individuale, aiutare l'anziano a rimanere nella propria casa e nel proprio contesto di vita quando possibile e organizzare percorsi assistenziali per gli anziani non autosufficienti che garantiscano cure adeguate  nel rispetto della dignità e della libertà di scelta della persona e il coinvolgimento dei familiari e del medico di famiglia.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare viene gestito attraverso equipe territoriali in ogni Comune del Distretto, con l'obiettivo di promuovere e mantenere le condizioni di vita autonoma dell'anziano presso il proprio domicilio, garantendo l'assistenza in modo continuativo, favorendo il recupero o il mantenimento delle capacità residue e supportando i famigliari.
Il S.A.D fornisce prestazioni di aiuto per la cura della persona nelle attività giornaliere: consulenza alla famiglia e alle assistenti famigliari, igiene personale, bagno, movimentazione, alimentazione, nursering, consegna del pasto a domicilio. In particolari situazioni, possono essere fornite altre prestazioni quali: spesa, accompagnamento e igiene ambientale. È attivo inoltre il servizio di telesoccorso e teleassistenza. L’accesso al servizio di Assistenza Domiciliare avviene attraverso domanda da inoltrare all’Assistente Sociale del proprio Comune di residenza che, previa valutazione, invierà la richiesta all’Azienda Servizi alla Persona “Magiera Ansaloni” che è l’Ente che gestisce il servizio per conto dei Comuni.


 



Ultimo aggiornamento: 10/04/17